Domande più frequenti

A chi devo richiedere la conferma per il mio impegno?

La conferma deve essere rilasciata dall’associazione organizzatrice. Chiedi una firma al tuo coach, al tuo capo divisione, al tuo allenatore, all’ufficio per lo sport ecc. La FSAG non può rilasciare conferme. Essa ha solamente un ruolo consultivo per i temi riguardanti il congedo giovanile.

Alla fine dell’anno scorso ho iniziato un nuovo lavoro. Durante lo stesso anno ho preso 5 giorni di congedo giovanile. Adesso, all’inizio di quest’anno vorrei prendermi altri giorni per dirigere una colonia. È possibile?

Non è possibile, perché hai diritto ad un massimo di 5 giorni di congedo giovanile per ogni anno lavorativo (e non per ogni anno solare).

Mi viene pagato lo stipendio durante il congedo giovanile?

No, il congedo giovanile per diritto non è retribuito. Naturalmente ogni datore di lavoro è libero di continuare a pagare lo stipendio.

Ho diritto all'indennità per perdita di guadagno (IPG)?

No, non esiste nessun diritto all’indennizzo, tranne per i corsi d’aggiornamento organizzati da cantoni e Confederazione (uffici per lo sport e UFSPO). In questi casi i partecipanti ricevono un attestato per l’indennità per la perdita di guadagno che deve essere consegnato compilato alla cassa di compensazione cantonale. La cassa indennizza il lavoratore con l’80% del proprio salario.

La copertura assicurativa permane durante il congedo giovanile?

Sì, la copertura assicurativa permane durante tutta la durata del congedo giovanile.

Quest'agosto compirò 30 anni. Ad ottobre vorrei prendermi una settimana di congedo giovanile. Devo fare convalidare il mio congedo?

No, il congedo giovanile non deve essere convalidato. La legge prevede che il diritto al congedo giovanile viene meno col compimento del 30esimo anno di vita. Nonostante ciò, alcuni datori di lavoro concedono ancora il congedo giovanile ai propri dipendenti, anche se il CO ha fissato l’età massima a 30 anni.

Il mio datore di lavoro vuole detrarre il mio congedo giovanile dai giorni di vacanza. Lo può fare?

No, il congedo giovanile deve essere concesso in aggiunta alle vacanze e non può venirne detratto. Durante questo periodo però non deve essere pagato uno stipendio.

Il mio datore di lavoro mi ha concesso una settimana di congedo giovanile. In quella settimana avrei però un giorno di scuola. Il mio permesso vale anche per la scuola?

No, bisogna richiedere un permesso di dispensa separato per la scuola. Il congedo giovanile vale comunque solo per i datori di lavoro.

Cosa succede se durante il mio congedo giovanile ha luogo un esame alla mia scuola?

In questo caso l’esame deve essere scritto, a meno che la scuola non emetta una dispensa speciale.

Se durante le mie vacanze mi ammalo, quei giorni non contano come vacanze ma come giorni di malattia. Se mi ammalo durante il congedo giovanile conta lo stesso? Ho bisogno di una dispensa medica?

No, i giorni concessi contano in ogni caso come giorni di congedo giovanile e non potranno essere recuperati nemmeno in caso di malattia.

Se sono un direttore di una colonia Gioventù + Sport ho diritto all'IPG?

No. L’indennità per la perdita di guadagno vale soltanto per i corsi d’aggiornamento di Gioventù + Sport che vengono organizzati da Confederazione e cantoni. Per esempio: i corsi d’aggiornamento G + S per direttori di ginnastica dell’ufficio cantonale Argovia, G + S corso centralizzato dell’ufficio federale dello sport.

Sono un dipendente cantonale. Posso usufruire del congedo giovanile?

Per dipendenti cantonali e della Confederazione vigono altre leggi. Dipende quindi dal cantone e dalla funzione. Qui trovi una visione d’insieme. Chiedi alla divisione per il personale.

Un dipendente mi ha portato una conferma di un congedo giovanile già svolto. Ora vorrebbe, che aggiungessi questi giorni lavorativi alle sue ore, in modo che non debba consumare le sue ore straordinarie. Devo farlo?

No, il congedo giovanile non deve essere accreditato ex post. Il dipendente avrebbe dovuto farlo convalidare almeno due mesi in anticipo.

Nell'accordo aziendale il congedo giovanile viene regolato diversamente che nel CO. È consentito?

Un accordo aziendale non può cancellare il codice delle obbligazioni! Può soltanto regolamentare le prestazioni aggiuntive come ad esempio il pagamento del salario durante il congedo giovanile. Esiste solo un’eccezione: se annunciate con ampio preavviso le urgenze aziendali pressanti hanno la precedenza, soprattutto se impreviste. Queste eccezioni devo essere però molto, molto urgenti e soprattutto impreviste.

Non hai trovato una risposta? Contattaci!

9 + 7 =

Viviane Lehmann

Viviane Lehmann

Tirocinante

viviane.lehmann@sajv.ch

031 326 29 29

Pin It on Pinterest

Share This